Gli essiccatori SHD assolvono pienamente la loro funzione con quasi tutti i tecnopolimeri.Ove sia richiesta una deumidificazione particolarmente spinta, essi sono validamente impiegati in abbinamento con deumidificatori a setacci molecolari. Possono trattare fino a 120 Kg/ora di granulo, in funzione dei modelli e dei diversi materiali. L’essiccazione diretta all’imbocco della vite di plastificazione della macchina operatrice evita i rischi di contaminazione e di riassorbimento di umiditÓ da parte dei materiali igroscopici.

CARATTERISTICHE GENERALI

  • Contenitore a doppia parete per un migliore isolamento termico.
  • Tutte le parti a contatto con i granuli sono realizzate in acciaio inox.
  • Pulizia facilitata grazie alla possibilitÓ di aprire il contenitore in corrispondenza della cerniera tra la parte cilindrica e quella conica.
  • Coperchio predisposto per il montaggio dei caricagranuli SAL.
  • Carenatura completa della zona di riscaldamento
  • Centralina elettrica interamente costruita con componenti che rispettano le norme Europee.
  • Controllo della temperatura con regolatore elettronico ad alta precisione.
  • Termostato di sicurezza contro sovratemperature accidentali.
  • Temporizzaore settimanale a preselezione per l’avviamento automatico
MODELLO SHD 25 50 100
CapacitÓ in litri

50

85

170

CapacitÓ in Kg 25 50 100
Potenza motore i W 100 100 200
Potenza riscaldamento in Kw 3 4 6
Portata aria mc/min. 5 7 13
Diametro contenitore in mm 370 450 580
Larghezza mm 550 570 700
Lunghezza mm 800 930 1070
Peso Kg 38 50 95
Temperatura max fino a 150 ░
ACCESSORI OPZIONALI
- Ciclone per il recupero di eventuali polveri in uscita
- Valvola per scarico rapido super-rapido ed accoppiamento a uno o due aspiragranuli SAL
- Carrello per installazione mobile dell’essiccatore

L’essiccatore a cassetti CD9 costituisce una pratica alternativa agli essiccatori a tramoggia quando si devono essiccare granuli di diverso tipo e colore, in non grandi quantitÓ. Il CD9 Ŕ dotato di nove cassetti amovibili, nei quali si pone il materiale da essiccare. Durante il funzionamento una soffiante preleva aria dall’esterno, la spinge in una zona riscaldata da una batteria di resistenze e quindi alla camera ove sono alloggiati i cassetti contenenti i granuli. I granuli vengono cosý essiccati e l’aria umida Ŕ espulsa all’esterno.

 
CARATTERISTICHE GENERALI
Isolamento completo dell’armadio per il mantenimento di temperature elevate con il massimo risparmio energetico.
Cassetti in acciaio inox.
Controllo della temperatura con regolatore elettronico ad alta precisione.
Termostato di sicurezza contro sovratemperature accidentali.
Potenza di riscaldamento parzializzabile al 50 %
Centralina elettrica interamente costruita con componenti che rispettano le norme Europee.
MODELLO CD9
Potenza essiccazione Kw 2 + 2
Motore ventola Watt 100
Portata ventola mc/min 25
Temperatura max ░C 150
Numero cassetti 9
Dimensioni cassetto mm 580 x 530 x 50
CapacitÓ totale Kg 75
ProfonditÓ mm 860 - Lunghezza mm 640 - Altezza mm 1510

Costituiscono un efficace sbarramento alle impuritÓ metalliche, spesso accidentalmente presenti nei materiali plastici macinati o rigenerati. Sono costruite in acciaio inox a due strati; si adattano agli essiccatori SHD ed a tutte le tramogge di carico delle macchine operatrici, quali presse ad iniezione, soffiatrici, estrusori.

MISURE DISPONIBILI
MS 1 tonda a due strati ° mm 230 MS 2 quadra a due strati mm 230 x 230
MS 3 tonda a due strati ° mm 180 MS 4 quadra a due strati mm 180 x 180

 
I