L’essiccatore a cassetti CD9 costituisce una pratica alternativa agli essiccatori a tramoggia quando si devono essiccare granuli di diverso tipo e colore, in non grandi quantità. Il CD9 è dotato di nove cassetti amovibili, nei quali si pone il materiale da essiccare. Durante il funzionamento una soffiante preleva aria dall’esterno, la spinge in una zona riscaldata da una batteria di resistenze e quindi alla camera ove sono alloggiati i cassetti contenenti i granuli. I granuli vengono così essiccati e l’aria umida è espulsa all’esterno.

 
CARATTERISTICHE GENERALI
Isolamento completo dell’armadio per il mantenimento di temperature elevate con il massimo risparmio energetico.
Cassetti in acciaio inox.
Controllo della temperatura con regolatore elettronico ad alta precisione.
Termostato di sicurezza contro sovratemperature accidentali.
Potenza di riscaldamento parzializzabile al 50 %
Centralina elettrica interamente costruita con componenti che rispettano le norme Europee.
MODELLO CD9
Potenza essiccazione Kw 2 + 2
Motore ventola Watt 100
Portata ventola mc/min 25
Temperatura max °C 150
Numero cassetti 9
Dimensioni cassetto mm 580 x 530 x 50
Capacità totale Kg 75
Profondità mm 860 - Lunghezza mm 640 - Altezza mm 1510

Costituiscono un efficace sbarramento alle impurità metalliche, spesso accidentalmente presenti nei materiali plastici macinati o rigenerati. Sono costruite in acciaio inox a due strati; si adattano agli essiccatori SHD ed a tutte le tramogge di carico delle macchine operatrici, quali presse ad iniezione, soffiatrici, estrusori.

MISURE DISPONIBILI
MS 1 tonda a due strati ø mm 230 MS 2 quadra a due strati mm 230 x 230
MS 3 tonda a due strati ø mm 180 MS 4 quadra a due strati mm 180 x 180

 
I